Assemblea cittadina giovedì 12 novembre: da Ponte Stalingrado a Piazza Maggiore per difendere Bologna dall'invasione leghista!

Tuesday, 10 November 2015 13:36
Print

L’8 novembre migliaia di persone si sono riunite su Ponte Stalingrado fin dalle 10 della mattina per Difendere Bologna dall’invasione leghista. Operai e disoccupati, maestre e occupanti di case, facchini e studenti, lavoratrici del pubblico impiego e precari di ogni età insieme a pensionati bolognesi hanno resistito per ore e ore a ripetutecariche della celere schierata per proteggere l’Almirante padano e la sua sparuta cricca che per tutta la mattinata ha presidiato piazza Maggiore.

Dopo la resistenza su Ponte Stalingrado è stato il momento di un grande corteo che di minuto in minuto ha ingrossato le fila attraversando i quartieri popolari della città fino a raggiungere Piazza Verdi. Lì dopo una sosta la manifestazione è continuata fino a raggiungere Piazza Maggiore dove mentre veniva incendiata una bandiera della Lega Nord si annunciava l’assemblea cittadina di giovedì 12 novembre e la vittoria politica di una straordinaria giornata di lotta a difesa della nostra città dalla provocazione leghista. All'appello alla difesa della città hanno risposto migliaia e migliaia di persone in forme variegate, dalle incursioni nella piazza leghista alla presenza al Pratello.

Inoltre la Bologna delle lotte reali e dei conflitti sociali ha saputo unirsi e dare battaglia. Ora è il momento di tornare alla quotidianità delle lotte più forti di prima. Diamo appuntamento a quanti in mille forme hanno voluto lottare, resistere, indignarsi, arrabbiarsi pubblicamente l’8 novembre contrastando l’avanzata del progetto di Salvini e del fascio-leghismo per valutare insieme e discutere della giornata di lotta appena trascorsa in una nuova assemblea cittadina giovedì 12 novembre in via Zamboni 38 alle 20:30 presso la facoltà di lettere e filosofia!


Evento Facebook


rssfeed
Email Twitter Facebook Myspace Stumbleupon Digg MR. Wong Technorati aol blogger google reddit YahooWebSzenario